G Suite e il Tuo Business

20 Nov 2019 | M.A.D.R.

Un prodotto senza il quale non potremmo vivere è sicuramente G Suite!

Per non parlare delle altre caratteristiche, come l’archiviazione su Google Drive e l’accesso a strumenti come Google Docs e Google Sheets.

Oggi descriveremo dettagliatamente i benefici ineguagliabili di G Suite, vi diremo perché lo utilizziamo e lo raccomandiamo a tutti i nostri clienti e, infine, come si comporta rispetto ad altre soluzioni simili presenti sul mercato.

Cos’è G Suite?

è la suite di applicazioni intelligenti di Google. In precedenza era conosciuto come Google Apps, fino a quando è stato oggetto di rebranding alla fine del 2016.

Funzionalità che Utilizziamo Ogni Giorno

G Suite ha tre diversi piani tra cui scegliere!!

Gmail

Secondo , Gmail è il client di posta elettronica più popolare.

Non c’è da stupirsi, visto che è in circolazione dal 2004 e ora vanta oltre.

Una delle cose migliori di G Suite è che in pratica si ottiene una versione migliorata senza pubblicità del client di posta elettronica online che probabilmente state già utilizzando.

G Suite permette essenzialmente ai vostri dipendenti di avere i propri account Gmail con indirizzi email con il vostro nome di dominio aziendale.

Google Calendar

Molti di noi si affidano a Google Calendar per programmare le chiamate con i clienti e fissare le date di scadenza e i promemoria per progetti importanti.

Google Calendar può aiutarvi a organizzare le vostre scadenze.

Una delle cose meravigliose dell’utilizzo di Google Calendar in G Suite è la possibilità di creare calendari multipli accessibili a tutti nella vostra azienda (o anche a un sottoinsieme di utenti).

Google Drive

permette di memorizzare, condividere e accedere ai file in un unico luogo sicuro. In questo modo è possibile accedervi facilmente da qualsiasi periferica.

Se non avete mai usato Google Drive prima d’ora, una delle cose che ci piace di più è la straordinaria funzionalità di ricerca! Anche se, probabilmente non deve sorprendente troppo, visto che gestiscono anche il più grande motore di ricerca del mondo.

Google Docs e Google Sheets

e parlano da soli e sono strumenti che usiamo ogni giorno. Questi strumenti vi permettono di creare e modificare documenti di testo e fogli di calcolo direttamente nel vostro browser.

Potete importare i vostri documenti per renderli immediatamente modificabili, inclusi file Microsoft Word, Excel e PDF (. docx, . doc, . doc, . pdf, . rtf, . txt, . txt, xlsx, . csv, . html, . ods). A partire da , è possibile anche collaborare e commentare i file di Microsoft Office senza dover convertirli automaticamente nel formato di Google.

È inoltre possibile esportare in comuni formati di terze parti. In questo modo è facile collaborare con altre persone o aziende e inviare file avanti e indietro, senza dover installare o acquistare software aggiuntivo.

Nota: Google Docs e i fogli di calcolo creati direttamente in G Suite non contano ai fini del limite di archiviazione.

Google Keep

sembra essere uno di quei segreti ben custoditi che nessuno conosce. Se state cercando un’alternativa di base ad Evernote, Google Keep va alla grande! Si tratta di un piccolo ma eccezionale strumento, indipendentemente dall’utilizzo di G Suite. Essendo un prodotto Google, funziona perfettamente all’interno dell’ecosistema Google.

Potete creare liste di impegni, note e impostare promemoria per rimanere in pista.

Tutto si sincronizza tra i dispositivi, quindi le cose importanti sono sempre a portata di mano

Condivideteli facilmente con il vostro team e archiviateli quando avete finito.

Svantaggi di G Suite

  • G Suite è interamente web-based, senza opzioni software. Se siete abituati ad usare Microsoft Office, probabilmente scoprirete che Google Docs e Sheets non sono così potenti.
  • Office 365 stravince ancora nel mercato, mentre G Suite è in fase di recupero.
  • Office 365 offre una maggiore quantità di spazio di archiviazione.

Soluzioni complete per ogni esigenza